TEATRO PALLADIUM – Infiniti mondi

…non è un sol mondo,
una sola terra,
un solo sole…

Giordano Bruno

A valle di un’esperienza traumatica, in particolare per gli artisti e per il loro pubblico, il teatro come luogo di spettacolo, di cultura e di formazione ha oggi più che mai il compito di fare i conti con le molteplici manifestazioni del reale e degli immaginari, in un contesto che si trasforma più rapidamente di quanto tutti noi potessimo prevedere, generando il senso di qualcosa che sta per avvenire.

La stagione del Teatro Palladium proietta questa pluralità e questa condizione di attesa nel dialogo senza confini tra le diverse discipline artistiche. Infinite sono, infatti, le visioni che il teatro costruisce e propone al nostro sguardo, al nostro sentire, al nostro spirito.

L’ultimo orizzonte del sipario si alza così ancora una volta, offrendo ai nostri occhi l’occasione di scoprire, sognare, condividere nuovi mondi e nuove idee, per affrontare il presente e prepararci al futuro.

TEATRO PALLADIUM – Orbita

Orbita traccia una mappatura della scena contemporanea nazionale e internazionale disegnando una stagione danza articolata tra due palcoscenici: il Teatro Palladium e il Teatro Biblioteca Quarticciolo
Caricamento Eventi

La bicicletta di Bartali | Dams Music Festival

10 Maggio h. 21:00 - 22:30
€18,00
  • Questo evento è passato.

LA BICICLETTA DI BARTALI

Melologo da La bicicletta di Bartali

di Simone Dini Gandini

Drammaturgia Anna Nogara – Marcello Panni

Musiche Marcello Panni

Illustrazioni Roberto Lauciello

Videoproiezioni BOGUSlab

Voce recitante Anna Nogara

Soprano Patrizia Polia

Direttore   Marcello Panni

 

Ensemble Roma Sinfonietta

MARCELLO PANNI Nato nel 1940 a Roma, dove ha studiato con Franco Ferrara e Goffredo Petrassi, Marcello Panni porta avanti in parallelo le attività di compositore. direttore d’orchestra e organizzatore musicale. 

Nel 1971 fonda l’Ensemble Teatromusica, esegue e registra opere in prima esecuzione di Schnebel, Cage, Pennisi, Berio, Bussotti, Clementi, Donatoni, Feldman. Di suo rappresenta alla Scala di Milano la pantomima Klangfarbenspiel, (1972) al Maggio Musicale Fiorentino l’opera La Partenza dell’Argonauta ispirata a  Savinio (1976). Come direttore d’orchestra dalla fine degli anni ’70 è ospite dei più importanti teatri lirici e sinfonici, quali l’Opéra di Parigi, il Metropolitan, il Bolshoj, la Staatsoper di Vienna, collaborando con cantanti come Luciano Pavarotti e Edita Gruberova. Dirige all’Opera di Roma la prima di Neither di Morton Feldman (1976)  su testo di Beckett, con la regia di Pistoletto (1976), Cristallo di Rocca di Sylvano Bussotti alla Scala (1983), Civil Wars di Philip Glass, con la regia di Bob Wilson, all’Opera di Roma (1984). Dal 1980 al 1984 insegna composizione al Mills College di Oakland, California, titolare della presti-giosa Milhaud Chair. 

Panni ha composto diverse opere liriche: Hanjo (1994) da Yukio Mishima, per il Maggio Musicale Fiorentino, con la regia di Bob Wilson;  Il Giudizio di Paride, dai Dialoghi di Luciano di Samosata, per l’Opera di Bonn (1996); The Banquet (Talking about Love), per  Brema (1998) Nell’aprile 2005 ha presentato al Teatro San Carlo di Napoli Garibaldi en Sicile, da “Les Garibaldiens “ di Ale-xandre Dumas padre; per i Berliner Symphoniker ha scritto la pantomima L’asino magico di Tessaglia, ancora su testo di Luciano (2018), ripresa a Palermo e a Roma .

Marcello Panni è stato direttore artistico dell’Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, dell’Opera di Bonn, dell’Opera e dell’Orchestra Filarmonica di Nizza, dell’Accademia Filarmonica Romana. del Teatro San Carlo di Napoli. dell’Orchestra Sinfonica Siciliana. Dal 2003 è Accademico di Santa Cecilia

Ha inciso numerosi dischi di musica del nostro tempo e alcune opere tra le quali ricordiamo: Pergolesi,  Il Flaminio con Daniela Dessì, Orchestra del San Carlo di Napoli; Donizetti, La Fille du Régiment, con Edita Gruberova, Orchestra della Radio di Monaco; Omaggio a Verdi, con Fabio Armiliato, Orchestra Filarmonica e coro dell’Opera di Nizza; Rossini, Semiramide con Edita Gruberova, Bernadette Manca di Nissa, Diego Florez, Ildebrando d’Arcangelo, orchestra e coro della Radio Austriaca.

 

ANNA NOGARA  Si è formata alla scuola del Piccolo Teatro di Milano. Ha recitato, in italiano o in francese, testi di: O’Neill,  Goldoni,  A. Seghers,  Adamov, Goethe, Ariosto,  Kleist, Eschilo, Wilcok, Sternheim,  A.Cecov, Wedekind, Campanile, E.Isgrò, Marlow, A. Christie,  W.Shakespeare, P.Tondelli, J. Senprun, E. Tadini. Ha recitato su musiche di: Weill, Berio, Schumann, Strawinsky, Haydn, Solbiati, Battistelli, Maderna, Fedele, Débussy, Saint Saens, Di Bari, Prokofiev, Panni.

Ha messo in scena e interpretato testi di: H.Mueller, Beckett, E.Jandl, J.P.Coffe, Gadda, Testori.

Previlegia letture di poesie e di testi letterari. 

 

PATRIZIA POLIA L’attività del soprano Patrizia Polia spazia dai campi dell’opera e del concerto sinfonico con voci soliste a quelli della musica da camera e della produzione contemporanea. Protagonista di prime esecuzioni assolute di musiche composte da alcuni fra i più importanti autori di oggi, si è esibita in festival e presso istituzioni di primo livello come Ravenna Festival, Festival dei Due Mondi, Inventionen a Berlino, Memorie Sonore a Stoccolma, Festival di Avignone, Radio Suisse di Lugano, Festival Barocco di Viterbo, Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, Istituzione Universitaria dei Concerti, Nuova Consonanza, con orchestre e ensemble quali Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Accademia Barocca di Santa Cecilia, Concerto Italiano, Filarmonica Marchigiana, Virtuosi Italiani, Roma Sinfonietta, Ensemble InCanto, NoGo ensemble, Freon, Quartetto Michelangelo, I Pomeriggi Musicali, Orchestra Nazionale di Radio Sofia, diretta da personalità diverse come quelle di Rinaldo Alessandrini, Marco Angius, Carlo Boccadoro, Luis Bacalov, Tonino Battista, Fabio Maestri, Ennio Morricone, Marcello Panni, Federico Maria Sardelli, Markus Stockhausen e molti altri.

 

ENSEMBLE ROMA SINFONIETTA

Violini  Daniel Myskiv, Daniele Sabatini 

Viola Lorenzo Rundo

Violoncello Kyung Mi Lee

Contrabbasso Diego Di Paolo

Flauto  Bruno Paolo Lombardi

Oboe  Antonio Verdone

Clarinetto Luca Cipriano

Tromba Andrea Di Mario

Sax contralto Francesco Marini

Pianoforte  Michelangelo Carbonara

Percussioni  Aurelio Scudetti – Flavio Tanzi

Details

Date: 10 Maggio
Time: 21:00 - 22:30
Cost: €18,00
Evento CategoryMusica