TEATRO PALLADIUM – Materia prima

In un periodo d’incertezza sulle forniture energetiche, il teatro, l’arte e la cultura sono probabilmente l’unica materia prima cui non possiamo davvero rinunciare: “materia prima” non solo per lo spirito, ma anche per la formazione e per la crescita individuale e collettiva. In questa prospettiva, coinvolgere gli spettatori – e in particolare le nuove generazioni – resta l’obiettivo principale della nuova stagione 2022/2023 del Teatro Palladium, lo storico teatro dell’Università Roma Tre situato nel cuore di Garbatella. In costante attività ed aperto alla sperimentazione, il Palladium esalta il valore della collaborazione e del network con enti, associazioni, festival, scuole e atenei, per offrire al pubblico proposte innovative, in movimento, ricercando stimoli e contenuti provenienti da tutto il territorio nazionale, e al tempo stesso saldando la connessione con l’VIII Municipio.

Viste Navigazione

Evento Viste Navigazione

Oggi

Orbita – UN POYO ROJO – Argentina / Francia

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Orbita - La stagione danza 
diretta da Spellbound Contemporary Ballet

UN POYO ROJO
Prima regionale
Argentina / Francia

€8 - €15
Recurring

Non domandarmi di me, Marta mia

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Rome on the screen - IV appuntamento
PIRANDELLO E ROMA 
Proiezione del film TU RIDI (1998, 99') di Paolo e Vittorio Taviani

€18
Recurring

Non domandarmi di me, Marta mia

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Rome on the screen - IV appuntamento
PIRANDELLO E ROMA 
Proiezione del film TU RIDI (1998, 99') di Paolo e Vittorio Taviani

€18

TAMING THE GARDEN di Salomé Jashi

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Proiezione di
TAMING THE GARDEN
di Salomé Jashi, 2021, 1h 26’

Orbita – PASOLINI/ELOGIO ALLA BARBARIE Compagnia Enzo Cosimi

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Orbita - La stagione danza 
diretta da Spellbound Contemporary Ballet

PASOLINI/ELOGIO ALLA BARBARIE
Un progetto per il centenario della nascita del poeta friulano
BASTARD SUNDAY
Compagnia Enzo Cosimi

€8 - €15

Orbita – FAMILY HONOUR /Uk – Spoken Movement

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Orbita - La stagione danza 
diretta da Spellbound Contemporary Ballet

FAMILY HONOUR /Uk
Spoken Movement
Prima Nazionale

€15

Orbita – FOR OLD TIMES’ SAKE /Uk -Phoebe Jewitt

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Orbita - La stagione danza 
diretta da Spellbound Contemporary Ballet

FOR OLD TIMES' SAKE /Uk
Phoebe Jewitt
Prima nazionale

€15

Orbita – BEST REGARDS – Marco D’Agostin

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Orbita - La stagione danza 
diretta da Spellbound Contemporary Ballet

BEST REGARDS
Marco D’Agostin

€8 - €15

I giorni della neve | Herencias

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

di Alberto Conejero
traduzione Francesca Leonetti
con Giorgia Trasselli
e la partecipazione di Desiree Trentini
regia Ferdinando Ceriani

Libero

Afro Poièsis

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Commedia in un atto e dieci quadri per quattro voci e orchestra
ispirata ai dipinti di Afro Basaldella

Un’ora nella vita di Stefan Zweig

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Un’ora nella vita di Stefan Zweig
di Antonio Tabares
traduzione Simone Trecca
con Massimo Wertmüller, Elisa Di Eusanio, Sebastiano Gavasso
regia Ferdinando Ceriani

Libero

MHUF – LA MEMORIA HA UN FUTURO

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Concorso d’arte – Mostra - Convegno
Progetto di ANFIM-Associazione nazionale famiglie italiane martiri

Libero

FLUIDOFIUME

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

FLUIDOFIUME
« Non si sa mai di chi si masticano i pensieri »

per 4 voci dispari, soprano, pianoforte e live electronics
di ENRICO FRATTAROLI, da JAMES JOYCE

€20

FLUIDOFIUME

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

FLUIDOFIUME
« Non si sa mai di chi si masticano i pensieri »

per 4 voci dispari, soprano, pianoforte e live electronics
di ENRICO FRATTAROLI, da JAMES JOYCE

€20

MHUF – LA MEMORIA HA UN FUTURO

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Concorso d’arte – Mostra - Convegno
Progetto di ANFIM-Associazione nazionale famiglie italiane martiri

Libero

Audience Revolution 2022
Call per studenti

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Call aperta x Review Lab
Torna anche quest'anno il laboratorio GRATUITO di critica teatrale a cura di Antonio Audino al Teatro Palladium!
Antonio Audino, critico teatrale del quotidiano Il Sole 24 Ore e curatore degli spazi teatrali di Rai-Radio3 condurrà il laboratorio di scrittura critica che si terrà nell'ambito del progetto Audience Revolution, alla sua II Edizione.

Recurring

Eden

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Compagnia MK
Nell'ambito di Orbita Spellbound | Centro di Produzione Nazionale della Danza

Recurring

Eden

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Compagnia MK
Nell'ambito di Orbita Spellbound | Centro di Produzione Nazionale della Danza

Pasolini e la musica

Progetto e cura di Silvana Cirillo
intervengono: Silvana Cirillo, Piero Spila (critico cinematografico)
piano Cristiana Pegoraro
letture Melania Giglio
video Mino La Franca
Consulente artistico Claudio Crescentini

Libero

Pericles

Swiss stage bards
PERICLES
D’apres/ nach/ after/ secondo William Shakespeare
regia di Elisabeth Dutton - Università di Freiburg

Libero

Apocalisse Tascabile | Audience Revolution

ideazione e scrittura Niccolò Fettarappa Sandri 
regia Niccolò Fettarappa Sandri, Lorenzo Guerrieri 
con Niccolò Fettarappa Sandri, Lorenzo Guerrieri 

Frida / Le Decime muse

Per la rassegna cinematografica “𝐋𝐞 𝐝𝐞𝐜𝐢𝐦𝐞 𝐌𝐮𝐬𝐞. 𝐃𝐨𝐧𝐧𝐞 𝐚𝐫𝐭𝐢𝐬𝐭𝐞 𝐚𝐥 𝐜𝐢𝐧𝐞𝐦𝐚” si terrà la proiezione ad ingresso libero del noto film 𝐅𝐫𝐢𝐝𝐚, del regista 𝐉𝐮𝐥𝐢𝐞 𝐓𝐚𝐲𝐦𝐨𝐫. Vincitrice di due 𝐏𝐫𝐞𝐦𝐢 𝐎𝐬𝐜𝐚𝐫 𝐞 𝐝𝐢 𝐮𝐧 𝐆𝐨𝐥𝐝𝐞𝐧 𝐆𝐥𝐨𝐛𝐞. La presentazione del film sarà a cura di 𝐋𝐚𝐮𝐫𝐚 𝐈𝐚𝐦𝐮𝐫𝐫𝐢 (Università Roma Tre, storica dell’arte) e 𝐕𝐞𝐫𝐨𝐧𝐢𝐜𝐚 𝐏𝐫𝐚𝐯𝐚𝐝𝐞𝐥𝐥𝐢 (Università Roma Tre, storica del cinema). La rassegna, curata da 𝐏𝐚𝐨𝐥𝐚 𝐁𝐞𝐬𝐮𝐭𝐭𝐢, 𝐑𝐚𝐟𝐟𝐚𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐌𝐨𝐫𝐬𝐞𝐥𝐥𝐢 e Veronica Pravadelli, da un’idea di 𝐋𝐮𝐜𝐚 𝐀𝐯𝐞𝐫𝐬𝐚𝐧𝐨.

Libero

Comporre AudioVisioni

Martedì 11 ottobre alle ore 20 si terrà uno speciale evento, ad ingresso libero, in memoria di 𝗠𝗮𝗿𝗰𝗼 𝗠𝗮𝗿𝗶𝗮 𝗚𝗮𝘇𝘇𝗮𝗻𝗼: Comporre Audiovisioni. Docente di Roma Tre, curatore e teorico dell'intermedialità, Gazzano è stato tra i più importanti studiosi di cinema e arti elettroniche, pioniere nella loro valorizzazione.
Durante l’evento artisti, amici, colleghi e allievi si alterneranno sul palco per ricordarne la vita e l'opera, in una celebrazione collettiva tra parole, performance, musica e immagini.

Pietro Nardini 1722 – 2022

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Manifestazione dedicata al tricentenario della nascita di Pietro Nardini 1722-2022, sostenuta dalla Direzione Generale Spettacolo del MiC e dedicata al celebre violinista e compositore settecentesco, con il concerto dell’Ensemble Aurora diretto da Enrico Gatti e musiche rare dello stesso Nardini. Il concerto si terrà il 15 ottobre alle ore 21.00.

€10

Pietro Nardini 1722 -2022

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Manifestazione dedicata al tricentenario della nascita di Pietro Nardini 1722-2022, sostenuta dalla Direzione Generale Spettacolo del MiC e dedicata al celebre violinista e compositore settecentesco, con il concerto dell’Ensemble Aurora diretto da Enrico Gatti e musiche rare dello stesso Nardini. Il concerto si terrà il 15 ottobre alle ore 21.00.

€10

Portrait De La Jeune Fille En Feu / Le Decime muse

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Secondo appuntamento per la Rassegna “Le decime Muse. Donne artiste al cinema”, curata da Paola Besutti, Raffaella Morselli e Veronica Pravadelli, da un'idea di Luca Aversano, che valorizza in una prospettiva interdisciplinare la filmografia dedicata alle donne artiste e le stesse figure femminili che di questi film sono protagoniste. Un progetto sostenuto dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura e organizzato in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Teramo.

Libero

Bassifondi / Festa del cinema di Roma

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Il teatro Palladium è lieto di accogliere tra le sue mura, dal 17 ottobre al 22 ottobre, la diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma, esordendo con il film "Bassifondi", opera prima di  Francesco Pividori, Italia, 2022, 94’, lungometraggio di genere drammatico, inserito all'interno della sezione Freestyle. 

euro8

The Wolf / Supernova

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

The Wolf è uno spettacolo inserito all’interno della rassegna di danza Supernova, rassegna rivolta alle nuove generazioni che fa parte del più ampio progetto Orbita. una mappatura delle realtà di punta della scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, a cura di Spellbound. La rassegna, a cura di Federica Migliotti, si inserisce in Orbita al Teatro Palladium con il proposito di avvicinare le nuove generazioni alla lettura del corpo come canale di pratiche artistiche, favorendo un rapporto diretto tra il pubblico e i danzatori di alcuni tra gli spettacoli di punta del settore.

The wolf / Supernova

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

The Wolf è uno spettacolo inserito all’interno della rassegna di danza Supernova, rassegna rivolta alle nuove generazioni che fa parte del più ampio progetto Orbita. una mappatura delle realtà di punta della scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, a cura di Spellbound. La rassegna, a cura di Federica Migliotti, si inserisce in Orbita al Teatro Palladium con il proposito di avvicinare le nuove generazioni alla lettura del corpo come canale di pratiche artistiche, favorendo un rapporto diretto tra il pubblico e i danzatori di alcuni tra gli spettacoli di punta del settore.

Life is (not) a game / Festa del Cinema di Roma

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

 Il teatro Palladium è lieto di accogliere tra le sue mura, dal 17 ottobre al 22 ottobre, la diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma, continuando la manifestazione con il film Life is (not) a game di Antonio Valerio Spera, Italia  Spagna, 2022, 90’, Genere documentario inserito all'interno della sezione Freestyle.

€8

Gira Gira. Danza la vita / Supernova

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Gira, gira. Danza la vita è uno spettacolo inserito all’interno della rassegna di danza Supernova, rassegna rivolta alle nuove generazioni che fa parte del più ampio progetto Orbita. una mappatura delle realtà di punta della scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, a cura di Spellbound. La rassegna, a cura di Federica Migliotti, si inserisce in Orbita al Teatro Palladium con il proposito di avvicinare le nuove generazioni alla lettura del corpo come canale di pratiche artistiche, favorendo un rapporto diretto tra il pubblico e i danzatori di alcuni tra gli spettacoli di punta del settore.

Gira Gira. Danza la vita. / Supernova

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Gira, gira. Danza la vita è uno spettacolo inserito all’interno della rassegna di danza Supernova, rassegna rivolta alle nuove generazioni che fa parte del più ampio progetto Orbita. una mappatura delle realtà di punta della scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, a cura di Spellbound. La rassegna, a cura di Federica Migliotti, si inserisce in Orbita al Teatro Palladium con il proposito di avvicinare le nuove generazioni alla lettura del corpo come canale di pratiche artistiche, favorendo un rapporto diretto tra il pubblico e i danzatori di alcuni tra gli spettacoli di punta del settore.

Gira Gira. Danza la vita. / Supernova

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Gira, gira. Danza la vita è uno spettacolo inserito all’interno della rassegna di danza Supernova, rassegna rivolta alle nuove generazioni che fa parte del più ampio progetto Orbita. una mappatura delle realtà di punta della scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, a cura di Spellbound. La rassegna, a cura di Federica Migliotti, si inserisce in Orbita al Teatro Palladium con il proposito di avvicinare le nuove generazioni alla lettura del corpo come canale di pratiche artistiche, favorendo un rapporto diretto tra il pubblico e i danzatori di alcuni tra gli spettacoli di punta del settore.

Alam / Festa del Cinema di Roma

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Il teatro Palladium è lieto di accogliere tra le sue mura, dal 17 ottobre al 22 ottobre, la diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma, con l'opera prima, "Alam" di Firas Khoury, Francia, Tunisia, Palestina, Arabia Saudita, Qatar, 2022, 110’. Un lungometraggio di genere drammatico, inserito all'interno del concorso Progressive Cinema.

€8

30 con lode

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Presso il Teatro Palladium (piazza Bartolomeo Romano, 8), si terrà l’evento inaugurale delle Celebrazioni per il Trentennale di Roma Tre. Il programma prevede interventi istituzionali, performance musicali e presentazione del logo del trentennale. 1992-2022: l'Ateneo celebra l’entusiasmante percorso di alta formazione, eccellenza scientifica e valorizzazione del territorio realizzato in questi primi 30 anni di vita. - Ingresso libero, fino ad esaurimento posti.

Libero

Ramona / Festa del Cinema di Roma

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Il teatro Palladium è lieto di accogliere tra le sue mura, dal 17 ottobre al 22 ottobre, la diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma, continuiamo con l'opera prima, Ramona, di Andrea Bagney, Spagna, 2022, 80’. Lungometraggio genere drammatico, inserito all'interno del Concorso Progressive Cinema.

€8

El caso Padilla / Festa del Cinema di Roma

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Il teatro Palladium è lieto di accogliere tra le sue mura, dal 17 ottobre al 22 ottobre, la diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma, continuando con El caso Padilla (The Padilla affair) di Pavel Giroud, Spagna, Cuba, 2022, 78'. Genere documentario inserito all'interno del concorso Progressive Cinema.

€8

Kill me if you can / Festa del cinema di Roma

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

La diciassettesima edizione della Festa del Cinema di Roma, conclude la sua permanenza al teatro Palladium con il film documentario "Kill me if you can" di Alex Infascelli, Italia, 2022, 90’.Inserito all'interno della categoria Special Screenings.

€8

L’avvelenatrice / Flautissimo

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

La storia di un'assassina che, dopo una catena di delitti, si muove fra ulteriori seduzioni e rinnovati inganni, avvicinandosi anche all'idea di una possibile redenzione. Maria Paiato trasforma questo racconto, tratto dal libro di racconti: “Concerto in memoria di un angelo”, di Eric Emmanuel Schmitt, in una partitura infinita di coloriture interpretative, aggiungendo questa figura femminile alla galleria delle tante donne composta in anni e anni di teatro. 

Ierofania P.P.P. / Nuova Consonanza

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

IEROFANIA P.P.P.
Il senso musicale del sacro in Pasolini azione musicale per attori, ensemble, elettronica e proiezioni. Matteo Alì voce e testi, Elide Blind e Simone Tacconelli video-arte, Nicola Evangelisti regia del suono, Francesco La Licata direttore, Ludovica Bonfante, Alessandro Casiglia, Alessia Mularoni, Alfredo Pellecchia, Tommaso Pioli, Serena Rizzi ensemble di attori.

Camille Claudel / Le decime muse

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Terzo appuntamento a ingresso libero che si terrà alle ore 17.30 della rassegna “Le decime Muse. Donne artiste al cinema”.
La serata sarà dedicata alla grande scultrice Camille Claudel, ripercorreremo la sua vita e la sua arte, attraverso l’omonimo film di Bruno Nuytten, del 1988. La presentazione del film sarà a cura di Giovanna Capitelli (Università Roma Tre, storica dell’arte) e Arianna Vergari (Università Roma Tre, storica del cinema).
La rassegna è curata da Paola Besutti, Raffaella Morselli e Veronica Pravadelli, da un'idea di Luca Aversano, che valorizza in una prospettiva interdisciplinare la filmografia dedicata alle donne artiste e le stesse figure femminili che di questi film sono protagoniste. Un progetto sostenuto dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura, in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università di Teramo.

Libero

Gianni / Audience Revolution

Gianni, è uno spettacolo ispirato alla voce di Gianni Pampanini di e con Caroline Baglioni, regia di Michelangelo Bellani, supervisione alla regia C.L. Grugher, luce Gianni Staropoli, suono Valerio Di Loreto, assistente alla regia Nicol Martini, organizzazione produzione Mariella Nanni, produzione La società dello spettacolo. Residenze artistiche: Auditorium Santa Caterina (Foligno InContemporanea) - L'arboreto - Teatro Dimora di Mondaino, si ringrazia la famiglia Baglioni per il sostegno e la collaborazione
Vincitore dei seguenti premi: progetto vincitore del Premio Scenario per Ustica 2015, spettacolo vincitore del Premio In-Box Blu 2016, Premio Museo Cervi - Teatro per la Memoria 2017.

Stardust / Vite in musica IV ediz.

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

IV edizione di Vite in musica apre le danze al teatro Palladium con il film Stardust, di Gabriel Range del 2020, sulla figura di David Bowie. L'ingresso è a titolo Gratuito. Introducono: Paola Casella e Maurizio Corbella.

Libero

Tra la Carne e il Cielo, omaggio a Pier Paolo Pasolini

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Maurizio Baglini Project 2022: Tra la Carne e il Cielo, omaggio a Pier Paolo Pasolini
A. Corghi: Tra la Carne e il Cielo
D. Shostakovich: Concerto per pianoforte n. 1 in do minore op. 35
P. Hindemith: Kammermusik n. 3 per violoncello obbligato e dieci strumenti op. 36 n. 2
Silvia Chiesa, violoncello Maurizio Baglini, pianoforte Sandro Cappelletto, voce narrante Roma Tre

Musica da Camera / Flautissimo

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

16.30) Jasmine Choi e Silvia Careddu, flauto. Francesca Carta e Aeyoung Byun  pianoforte. Musiche di Clarke, Messiaen, Bolcom, Boehm, Saint-Saëns, Gaubert, Enescu, Fajikura, Connesson.
18.30) Marianna Julia Zolnacz e Alberto Navarra, flauto. Callum Mclachlan, pianoforte. Musiche di Widor, Karg-Elert, Gaubert, Dvořàk.
21.00) Mario Caroli e Paolo Taballione, flauto. Gesualdo Coggi e Aeyoung Byun pianoforte. Musiche di  Donhányi, Andersen, Karg-Elert, Jolivet, Bach, Waxman.

euro15

Musica da camera / Flautissimo

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

15.00) Matvey Demin, Matteo Evangelisti, flauto. Paolo Totti, direttore. Marco Grisanti, pianoforte. Musiche di Bellini, Devienne, Frank.
17.00) Adriana Ferreira, Mario Bruno, flauto. Sara Matteo, pianoforte. Musiche di Platti, Jarrel, Martin, Carrapatoso, Tinoco, De Freitas.
19.00)Emmanuel Pahud, Philippe Bernold, flauto. Fuminori Tanada, pianoforte. Musiche di Telemann, Bach, Bacri, Connesson, Clara Shumann, Mozart.

Teta Veleta / Nuova consonanza – RIMANDATO

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

CONCERTO RIMANDATO A DATA DA DESTINARSI.
Nell’ambito della rassegna Speciale Pasolini di Nuova Consonanza, Teta Veleta, Viaggio nell’immaginario erotico della poetica di Pasolini. Nel tumultuoso diario giovanile Pagine involontarie, Pier Paolo Pasolini descrive i primi turbamenti omosessuali risalenti all’età di tre anni, a Belluno, mentre osservava i ragazzi che giocavano nei giardini pubblici di fronte a casa sua. E per definirlo s’inventa un nome arcano, suggestivo ed esotico, ‘teta veleta’ (thethe in greco antico significa ‘bisogno, mancanza’). «Era il senso dell’irraggiungibile, del carnale, qualcosa come un solletico, una seduzione, un’umiliazione». Voce narrante: Stefano Scialanga. Ars Ludi: Antonio Caggiano, Rodolfo Rossi, Gianluca Ruggeri, percussioni. Faraualla: Gabriella Schiavone, Maristella Schiavone, Loredana Savino, Teresa Vallarella, voci.

Esercizi di fantastica / Supernova

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Esercizi di Fantastica è uno spettacolo inserito all’interno della rassegna di danza Supernova, rassegna rivolta alle nuove generazioni che fa parte del più ampio progetto Orbita. una mappatura delle realtà di punta della scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, a cura di Spellbound. La rassegna, a cura di Federica Migliotti, si inserisce in Orbita al Teatro Palladium con il proposito di avvicinare le nuove generazioni alla lettura del corpo come canale di pratiche artistiche, favorendo un rapporto diretto tra il pubblico e i danzatori di alcuni tra gli spettacoli di punta del settore.

Romanzo d’infanzia / Supernova

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Supernova è una rassegna di danza rivolta alle nuove generazioni che fa parte del più ampio progetto Orbita, una mappatura delle realtà di punta della scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, a cura di Spellbound. La rassegna, a cura di Federica Migliotti, si inserisce in ORBITA al Teatro Palladium con il proposito di avvicinare le nuove generazioni alla lettura del corpo come canale di pratiche artistiche, favorendo un rapporto diretto tra il pubblico e i danzatori di alcuni tra gli spettacoli di punta del settore.

La danza nei contesti educativi e sociali / Supernova

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Supernova è una rassegna di danza rivolta alle nuove generazioni che fa parte del più ampio progetto ORBITA, una mappatura delle realtà di punta della scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, a cura di Spellbound. La rassegna, a cura di Federica Migliotti, si inserisce in ORBITA al Teatro Palladium con il proposito di avvicinare le nuove generazioni alla lettura del corpo come canale di pratiche artistiche, favorendo un rapporto diretto tra il pubblico e i danzatori di alcuni tra gli spettacoli di punta del settore.

Romanzo d’infanzia / Supernova

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Romanzo d’infanzia è uno spettacolo inserito all’interno della rassegna di danza Supernova, rassegna rivolta alle nuove generazioni che fa parte del più ampio progetto Orbita. una mappatura delle realtà di punta della scena nazionale e internazionale della danza contemporanea, a cura di Spellbound. La rassegna, a cura di Federica Migliotti, si inserisce in ORBITA al Teatro Palladium con il proposito di avvicinare le nuove generazioni alla lettura del corpo come canale di pratiche artistiche, favorendo un rapporto diretto tra il pubblico e i danzatori di alcuni tra gli spettacoli di punta del settore.

Respect / Vite in musica IV ediz.

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Prosegue la IV edizione di Vite in musica con il biopic musicale dedicato alla straordinaria vita della “Regina del Soul” Aretha Franklin con il film Respect di Liesl Tommy del 2021. L’ingresso è a titolo Gratuito. Introducono: Matteo Giuggioli e Maddalena Pennacchia.

Libero

Il quaderno di Sonia

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Con Sonia Bergamasco, musica di Fabrizio De Rossi Re al pianoforte con la partecipazione di Fabio Battistelli al clarinetto.

La poesia in friulano / Nuova consonanza

*prima esecuzione assoluta*
Testi di Pier Paolo Pasolini
Trio Cassati, Rojc, D’Aronzo
Federica Cassati contralto, Verena Rojc violino, Adele D’Aronzo pianoforte

Concerto sinfonico dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

L’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma diretta da Carlo Donadio, si esibirà al Teatro Palladium dell’Università Roma Tre, nel primo di una serie di concerti sinfonici che vedranno protagonista il complesso orchestrale del Lirico capitolino all’interno di diversi spazi culturali della capitale.

Phoenix

Roberto Prosseda, pianoforte, Massimiliano Caldi, direttore

euro15

Carmina Nuptialia / Nuova consonanza

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Nell’ambito del 59° Festival di Nuova Consonanza, un melologo in cinque quadri su testi di Gaio Valerio Catullo. Testo e progetto a cura di Enrico Marocchini, Fausto Sebastiani (1962) Hymen (2022) , Enrico Marocchini (1954) Sed moraris, abit dies* (2022) carme latino per voci e strumenti su testi di Gaio Valerio Catullo, Matteo D’Amico (1955) Tollite, o pueri, faces (2022) carme latino per voce e strumenti su testo di Gaio Valerio Catullo, Giovanni Guaccero (1966) Qui potis est? (2022) per voce recitante, 4 voci, vibrafono, marimba e percussioni, Stefano Cucci nuova composizione (2022)

Pasolini e la musica a 100 anni dalla nascita / Nuova Consonanza

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Ore 20.30 concerto *prima esecuzione assoluta*
Testi di Pier Paolo Pasolini, Alda Caiello voce, Freon Ensemble, Paolo Montin clarinetto e clarinetto basso, Massimo Bartoletti tromba, flicorno e direzione, Stefano Cardi chitarra e direzione, Orietta Caianiello pianoforte, Luca Peverini violoncello, Rodolfo Rossi percussioni.

euro15

Piano Gala

In collaborazione con Associazione Chopin Roma
Gala conclusivo del Rome International Piano Competition, concerto dei vincitori (XXXI
edizione) Roma Tre Orchestra, Pawel Gorajski, direttore.

Filosofia in dialogo – World philosophy day 2022

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Per il World philosophy day del 2022 si terrà al teatro Palladium l'incontro "Filosofia in dialogo".
Introdurrà il dottor Riccardo Chiaradonna e interverranno: Francesca Gambetti, Matteo Nucci, Mario De Caro, Sofia Bonicalzi, Paolo D'Angelo, Lisa Giombini, Paolo Pecere, Simone Pollo, Federica Giardini e Valeria Cirillo.

Warum

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

concerto organizzato dall’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania a Roma in collaborazione con la Comunità Ebraica di Roma e la Scuola di Musica di Fiesole
Luca Lombardi: Warum (“Perché?”, brano composto in memoria della Shoah)
Quartetto Shaborùz: Angela Tempestini e Amedeo Ara violino, Lisa Spinelli viola, Marina Margheri violoncello.

Libero

Essere o non essere | Audience Revolution

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Uno spettacolo di Koreja in collaborazione con Babilonia Teatri.
Di Valeria Raimondi ed Enrico Castellani a cura Valeria Raimondi, parole di Enrico Castellani con Carlo Durante, Andelka Vulic', Barbara Petti, Enrico Stefanelli.

Dietro i candelabri / Vite in musica IV ediz.

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

La IV edizione di Vite in musica, procede con il biopic musicale ispirato alla vita di Liberace, con il film Dietro i candelabri di Steven Soderbergh del 2013. L’ingresso è a titolo Gratuito. Introducono:Carlo Babando e
Elio Ugenti.

Libero

All eyez on me / Vite in musica IV ediz.

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Si conclude la IV edizione di Vite in musica, al teatro Palladium, con un biopic musicale dedicato alla complessa e travagliata figura di Tupac Shakur con il film All Eyez on Me di Benny Boom del 2017. L'ingresso è a titolo Gratuito. Introducono: Giuseppe Gatti e Ennio Speranza.

Libero

Africa

Roma Tre Orchestra
AFRICA! In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne
Robin: Rondo in A Major (prima esecuzione assoluta, commissione di Roma Tre Orchestra)
Shostakovich: Sinfonia da camera in do minore op. 110a
Sebastiani: Delwende! Alzati, salva tua madre (progetto vincitore bando SIAE “Classici di oggi)
Sabrina Cortese, soprano
Valeria Nardella, narratore
Sieva Borzak, direttore

Voices from Czech Republic | Ever + Commander / Together Forever

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Il 26 e 27 Novembre alle 21.00 Orbita |Spellbound Centro di Produzione Nazionale della Danza dedica un focus alla scena della danza contemporanea della Repubblica Ceca ospitando sul palco del Teatro Palladium quattro formazioni artistiche: 420People, Farm in the Cave, Burkicom, Jitka Čechová & Tereza Lenerová.

Voices from Czech Republic | Pink Samurai, The Story of Ferocious Wind di BURKICOM + Dis pla y di Jitka Čechová & Tereza Lenerová

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Il 26 e 27 Novembre alle 21.00 Orbita |Spellbound Centro di Produzione Nazionale della Danza dedica un focus alla scena della danza contemporanea della Repubblica Ceca ospitando sul palco del Teatro Palladium quattro formazioni artistiche: 420People, Farm in the Cave, Burkicom, Jitka Čechová & Tereza Lenerová. Nell’ambito di Voices from Czech Republic Orbita|Spellbound in collaborazione con Centro Ceco Roma. Pink Samurai, The Story of Ferocious Wind di BURKICOM + Dis pla y di Jitka Čechová & Tereza Lenerová

PALLADIUM FILM FESTIVAL – CinemaOltre

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Dal 30 novembre al 3 dicembre si svolge al Teatro Palladium il “Palladium Film Festival/Cinemaoltre”. Il festival, nato in continuità con il “Roma Tre Film Festival”, è giunto alla 3a edizione e intende centrare la propria attenzione al cinema delle nuove generazioni, specialmente quello che va “oltre”, appunto, i limiti (produttivi, linguistici, di gender) e le frontiere; ma è anche attento al grande cinema dei Maestri.

PALLADIUM FILM FESTIVAL – CinemaOltre

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Dal 30 novembre al 3 dicembre si svolge al Teatro Palladium il “Palladium Film Festival/Cinemaoltre”. Il festival, nato in continuità con il “Roma Tre Film Festival”, è giunto alla 3a edizione e intende centrare la propria attenzione al cinema delle nuove generazioni, specialmente quello che va “oltre”, appunto, i limiti (produttivi, linguistici, di gender) e le frontiere; ma è anche attento al grande cinema dei Maestri.

PALLADIUM FILM FESTIVAL – CinemaOltre

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Dal 30 novembre al 3 dicembre si svolge al Teatro Palladium il “Palladium Film Festival/Cinemaoltre”. Il festival, nato in continuità con il “Roma Tre Film Festival”, è giunto alla 3a edizione e intende centrare la propria attenzione al cinema delle nuove generazioni, specialmente quello che va “oltre”, appunto, i limiti (produttivi, linguistici, di gender) e le frontiere; ma è anche attento al grande cinema dei Maestri.

PALLADIUM FILM FESTIVAL – CinemaOltre

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Dal 30 novembre al 3 dicembre si svolge al Teatro Palladium il “Palladium Film Festival/Cinemaoltre”. Il festival, nato in continuità con il “Roma Tre Film Festival”, è giunto alla 3a edizione e intende centrare la propria attenzione al cinema delle nuove generazioni, specialmente quello che va “oltre”, appunto, i limiti (produttivi, linguistici, di gender) e le frontiere; ma è anche attento al grande cinema dei Maestri.

Lettura Clandestina / Flautissimo

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

La solitudine del satiro, Prima romana di Ennio Flaiano in collaborazione con Bubba Music Ideazione a cura di Fabrizio Bentivoglio con Fabrizio Bentivoglio, Ferruccio Spinetti, contrabbasso.

euro20

Una rapsodia Ungherese

Bartok: Divertimento per archi BB 118, SZ 113
Liszt: Malédiction, per pianoforte e orchestra d'archi, S 121
Liszt: Rapsodia spagnola, versione per pianoforte e orchestra d'archi a cura di V. Petukhov
Giovanni Bertolazzi, pianoforte, Sieva Borzak, direttore

Infiniti mondi

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Progetto rivolto agli studenti degli istituti di istruzione superiore realizzato con il contributo della Regione Lazio a cura di Alessandra De Luca, Andrea Cosentino, Eva Grieco.

Cosa vuoi che ne capiscano son bambini

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Margherita Vicario, tra le artiste  più eclettiche della nuova scena musicale italiana, porta in scena eccezionalmente  per i bambini di Sport Senza Frontiere il concerto Cosa vuoi che ne capiscano son bambini, che ha debuttato con grande successo al KIDS RomaEuropaFestival 2021. Uno spettacolo di canzoni (tratte dai suoi album), di racconti e altre sorprese,...

Elegia D’Amore

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Elegia D'Amore di e con Isabel Russinova, Claudia Portale, accompagnate dalle meravigliose note della flautista Alessandra Prozzo, con la regia di Rodolfo Martinelli Carraresi.

Luciano Bianciardi

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Saluto di apertura: Miguel Gotor, assessore alla cultura di Roma Capitale Amedeo Ciaccheri, presidente Municipio Roma VIII Luca Aversano, presidente Fondazione Teatro PalladiumProiezione: de "La Vita Agra" Testimonianze: Francesco Lizzani, Giuliano Montaldo, di Carlo Lizzani, Ricky Tognazzi e Vito Zagarrio. Relazioni & Testimonianze: Pino Corrias, giornalista; Donato Di Stasi, critico letterario; Velio Abati, scrittore; Maria Jatosti, scrittrice; Goffredo Foti, critico letterario. Coordina: Daniela Preziosi, giornalista. Letture & Musica: Vittorio Viviani, Fiorella Magrin e Giuliana Adezio , attori. Giovanna Famulari, violoncello; Fabia Salvucci, voce e strumenti etnici; Daniele Valabrega, violino; Alice Jatosti, voce.

Premio Movie to music

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Realizzato con il contributo del MiC - Direzione Generale Cinema e Audiovisivo ideazione Luca Aversano e Giandomenico Celata, direzione artistica Claudia Casella.

Dall’altra parte | 2+2=? / Audience Revolution

Compagnia Putéca Celidonia
drammaturgia e regia Emanuele D’Errico
con Emanuele D’Errico, Dario Rea, Francesco Roccasecca
voce Clara Bocchino
produzione Putéca Celidònia/Cranpi

euro12
Recurring

Vestiti della vostra pelle

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Vestiti della vostra pelle è un atelier creativo, realizzato in collaborazione con Sapienza CREA-Nuovo Teatro Ateneo, Università di Roma Sapienza e Fondazione Teatro Palladium dell’Università di Roma Tre e PERIFERIE ARTISTICHE Centro di Residenza della Regione Lazio - Settimo Cielo di Arsoli, che si inquadra nei processi di ricambio generazionale nello spettacolo dal vivo.

Recurring

Vestiti della vostra pelle

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Vestiti della vostra pelle è un atelier creativo, realizzato in collaborazione con Sapienza CREA-Nuovo Teatro Ateneo, Università di Roma Sapienza e Fondazione Teatro Palladium dell’Università di Roma Tre e PERIFERIE ARTISTICHE Centro di Residenza della Regione Lazio - Settimo Cielo di Arsoli, che si inquadra nei processi di ricambio generazionale nello spettacolo dal vivo.

La nona di Beethoven

Roma Tre Orchestra
v. Beethoven: Sinfonia n. 9 in re minore op. 125
International Oper Choir, Sieva Borzak, direttore

Nothing | Balletto Civile

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Il nuovo spettacolo di Michela Lucenti e Balletto Civile, tratto da Re Lear di William Shakespeare, che nelle mani del collettivo si trasforma in una drammaturgia coreografica ficcante, spigolosa, capace di inserirsi come un cuneo nelle pieghe della realtà, un duello fisico fra corpo e parola, movimento e spazio scenico. Il punto di partenza del lavoro è l’eredità dei padri, della quale si analizzano il peso che grava sulle scelte personali, la necessità di rinnegarla e allo stesso tempo di nutrirsene per rifondare la propria identità. l’immaginario dei padri contamina i bisogni e le aspettative dei figli, la nostalgia si trasforma in slancio prospettico, mentre la danza – eclettica, in assoli, in coppia o in gruppo, esplosiva o raggelata in movimenti stilizzati – fa da collante proponendosi, in definitiva, come elemento rigenerante.”

Ippolito | La chambre magique & Conservatorio di Frosinone.

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Ippolito di Euripide nella nuova traduzione dal greco di Michele Napolitano, con la regia di Michele Suozzo.
Ippolito è la prima tragedia pervenutaci sulla passione di Fedra per il figliastro Ippolito. Fedra qui si uccide accusandolo. Ippolito, che muore colpito dalla maledizione paterna, viene scagionato dalla dea Artemide. Lo spettacolo è frutto della collaborazione tra il gruppo La chambre magique e il Conservatorio di Frosinone.
Darà l'opportunità di assistere s una tragedia greca con gli stupendi cori cantati e "agiti" con musiche e coreografie appositamente composte. Autori delle musiche, studenti della classe di composizione del Maestro Luca Salvadori, del Conservatorio di Frosinone: Giorgio Astrei, Antonino Caracò, Ruben Doda, Massimiliano Piscitello, Lorenzo Sorgi.

Ippolito | La chambre magique & Conservatorio di Frosinone.

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Ippolito di Euripide nella nuova traduzione dal greco di Michele Napolitano, con la regia di Michele Suozzo.
Ippolito è la prima tragedia pervenutaci sulla passione di Fedra per il figliastro Ippolito. Fedra qui si uccide accusandolo. Ippolito, che muore colpito dalla maledizione paterna, viene scagionato dalla dea Artemide. Lo spettacolo è frutto della collaborazione tra il gruppo La chambre magique e il Conservatorio di Frosinone.
Darà l'opportunità di assistere s una tragedia greca con gli stupendi cori cantati e "agiti" con musiche e coreografie appositamente composte. Autori delle musiche, studenti della classe di composizione del Maestro Luca Salvadori, del Conservatorio di Frosinone: Giorgio Astrei, Antonino Caracò, Ruben Doda, Massimiliano Piscitello, Lorenzo Sorgi.

Doppelgänger | Compagnia Abbondanza/Bertoni

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Il doppio, la dualità come differenza, l’opposto che dà origine al mistero: questo lavoro parla e dà forma soprattutto all’incontro tra i corpi dei due interpreti, Francesco Mastrocinque, attore con disabilità, appartenente all'esperienza del Laboratorio Permanente di Nerval Teatro e Filippo Porro, danzatore. Il progetto presenta anche la “prima volta” di una collaborazione tra due nuclei artistici differenti, che si incontrano nel solco tra arte e diversità, portando reciprocamente la propria esperienza e poetica della scena che, pur nella lontananza del segno, si alimenta e sviluppa attraverso la medesima sensibilità e passione. Un ossimoro in danza, un tentativo di svelare, tra sapiente ignoranza e disarmonica bellezza, il doppio viso della sfinge: due corpi diversi che cercano sulla scena l'origine della possibilità di esistere, una dirompente vitalità e un candore disarmante, attraverso l'astrazione della realtà che diventa visione. Due corpi uguali che si riconoscono e non smettono l’abbraccio, il mandala, la cellula che li lega. Due esseri primi, primati, ai loro primi passi; tra evoluzione e involuzione, scelgono l’inesistente “voluzione”: uno stare vicini senza l’andare. Senza il destino forzoso del crescere e del diminuire. Un percorso di gesti, sguardi; piccole, grandi tenerezze; beffardi e spietati tradimenti. Sempre in un precario equilibrio: funamboli, sospesi tra vita e morte, tra ascesi e caduta. Nel mezzo: le loro forme, colte nella fragilità dell’inestinguibile enigma della sospensione.

La Prima di Mahler

Roma Tre Orchestra LA PRIMA DI MAHLER
G. Mahler: Sinfonia n. 1 (nella versione per orchestra da camera di I. Farrington) Pietro Borgonovo, direttore.