TEATRO PALLADIUM – Materia prima

In un periodo d’incertezza sulle forniture energetiche, il teatro, l’arte e la cultura sono probabilmente l’unica materia prima cui non possiamo davvero rinunciare: “materia prima” non solo per lo spirito, ma anche per la formazione e per la crescita individuale e collettiva. In questa prospettiva, coinvolgere gli spettatori – e in particolare le nuove generazioni – resta l’obiettivo principale della nuova stagione 2022/2023 del Teatro Palladium, lo storico teatro dell’Università Roma Tre situato nel cuore di Garbatella. In costante attività ed aperto alla sperimentazione, il Palladium esalta il valore della collaborazione e del network con enti, associazioni, festival, scuole e atenei, per offrire al pubblico proposte innovative, in movimento, ricercando stimoli e contenuti provenienti da tutto il territorio nazionale, e al tempo stesso saldando la connessione con l’VIII Municipio.
  1. Eventi
  2. Laboratori e incontri

Viste Navigazione

Evento Viste Navigazione

Oggi

Infiniti mondi

Progetto rivolto agli studenti degli istituti di istruzione superiore realizzato con il contributo della Regione Lazio a cura di Alessandra De Luca, Andrea Cosentino, Eva Grieco.

Luciano Bianciardi

Saluto di apertura: Miguel Gotor, assessore alla cultura di Roma Capitale Amedeo Ciaccheri, presidente Municipio Roma VIII Luca Aversano, presidente Fondazione Teatro PalladiumProiezione: de "La Vita Agra" Testimonianze: Francesco Lizzani, Giuliano Montaldo, di Carlo Lizzani, Ricky Tognazzi e Vito Zagarrio. Relazioni & Testimonianze: Pino Corrias, giornalista; Donato Di Stasi, critico letterario; Velio Abati, scrittore; Maria Jatosti, scrittrice; Goffredo Foti, critico letterario. Coordina: Daniela Preziosi, giornalista. Letture & Musica: Vittorio Viviani, Fiorella Magrin e Giuliana Adezio , attori. Giovanna Famulari, violoncello; Fabia Salvucci, voce e strumenti etnici; Daniele Valabrega, violino; Alice Jatosti, voce.