TEATRO PALLADIUM – Materia prima

In un periodo d’incertezza sulle forniture energetiche, il teatro, l’arte e la cultura sono probabilmente l’unica materia prima cui non possiamo davvero rinunciare: “materia prima” non solo per lo spirito, ma anche per la formazione e per la crescita individuale e collettiva. In questa prospettiva, coinvolgere gli spettatori – e in particolare le nuove generazioni – resta l’obiettivo principale della nuova stagione 2022/2023 del Teatro Palladium, lo storico teatro dell’Università Roma Tre situato nel cuore di Garbatella. In costante attività ed aperto alla sperimentazione, il Palladium esalta il valore della collaborazione e del network con enti, associazioni, festival, scuole e atenei, per offrire al pubblico proposte innovative, in movimento, ricercando stimoli e contenuti provenienti da tutto il territorio nazionale, e al tempo stesso saldando la connessione con l’VIII Municipio.
  1. Eventi
  2. Musica

Viste Navigazione

Evento Viste Navigazione

Oggi

Pietro Nardini 1722 -2022

Convegno internazionale di studi nel terzo centenario della nascita: approfondimenti e prospettive di ricerca

€10

Rassegna speciale Pasolini / Nuova Consonanza

IEROFANIA P.P.P.
il senso musicale del sacro in Pasolini azione musicale per attori, ensemble, elettronica e proiezioni
Matteo Alì voce e testi
Elide Blind e Simone Tacconelli video-arte
Nicola Evangelisti regia del suono
Francesco La Licata direttore
Ludovica Bonfante, Alessandro Casiglia, Alessia Mularoni, Alfredo Pellecchia, Tommaso Pioli, Serena Rizzi ensemble di attori

Tra la Carne e il Cielo, omaggio a Pier Paolo Pasolini

Maurizio Baglini Project 2022: Tra la Carne e il Cielo, omaggio a Pier Paolo Pasolini
A. Corghi: Tra la Carne e il Cielo
D. Shostakovich: Concerto per pianoforte n. 1 in do minore op. 35
P. Hindemith: Kammermusik n. 3 per violoncello obbligato e dieci strumenti op. 36 n. 2
Silvia Chiesa, violoncello Maurizio Baglini, pianoforte Sandro Cappelletto, voce narrante Roma Tre

Musica da Camera / Flautissimo

16.30) Jasmine Choi e Silvia Careddu, flauto. Francesca Carta e Aeyoung Byun  pianoforte. Musiche di Clarke, Messiaen, Bolcom, Boehm, Saint-Saëns, Gaubert, Enescu, Fajikura, Connesson.
18.30) Marianna Julia Zolnacz e Alberto Navarra, flauto. Callum Mclachlan, pianoforte. Musiche di Widor, Karg-Elert, Gaubert, Dvořàk.
21.00) Mario Caroli e Paolo Taballione, flauto. Gesualdo Coggi e Aeyoung Byun pianoforte. Musiche di  Donhányi, Andersen, Karg-Elert, Jolivet, Bach, Waxman.

euro15

Musica da camera / Flautissimo

ore 15.00) Matvey Demin, Matteo Evangelisti, flauto. Paolo Totti, direttore. Marco Grisanti, pianoforte. Musiche di Bellini, Devienne, Frank.

ore 17.00) Adriana Ferreira, Mario Bruno, flauto. Sara Matteo, pianoforte. Musiche di Platti, Jarrel, Martin, Carrapatoso, Tinoco, De Freitas.

ore 19.00)Emmanuel Pahud, Philippe Bernold, flauto. Fuminori Tanada, pianoforte. Musiche di Telemann, Bach, Bacri, Connesson, Clara Shumann, Mozart.

euro15

Teta Velata / Nuova consonanza

Nell’ambito della rassegna Speciale Pasolini di Nuova Consonanza
Teta Veleta, Viaggio nell’immaginario erotico della poetica di Pasolini
Letture liberamente tratte da Le mille e una notte (autori vari)
Brani originali e rivisitati di Giorgio Battistelli (1953), Mauro Cardi (1955), Piero Piccioni, Gabriella Schiavone (1969)
Stefano Scialanga voce narrante  Ars ludi Antonio Caggiano, Rodolfo Rossi, Gianluca Ruggeri percussioni
Faraualla, Gabriella Schiavone, Maristella Schiavone, Loredana Savino, Teresa Vallarella voci

Il quaderno di Sonia

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

Con Sonia Bergamasco, musica di Fabrizio De Rossi Re al pianoforte con la partecipazione di Fabio Battistelli al clarinetto.

La poesia in friulano / Nuova consonanza

*prima esecuzione assoluta*
Testi di Pier Paolo Pasolini
Trio Cassati, Rojc, D’Aronzo
Federica Cassati contralto, Verena Rojc violino, Adele D’Aronzo pianoforte

Phoenix

Roberto Prosseda, pianoforte, Massimiliano Caldi, direttore

euro15

Carmina Nuptialia / Nuova consonanza

Nell’ambito del 59° Festival di Nuova Consonanza, un melologo in cinque quadri su testi di Gaio Valerio Catullo. Testo e progetto a cura di Enrico Marocchini, Fausto Sebastiani (1962) Hymen (2022) , Enrico Marocchini (1954) Sed moraris, abit dies* (2022) carme latino per voci e strumenti su testi di Gaio Valerio Catullo, Matteo D’Amico (1955) Tollite, o pueri, faces (2022) carme latino per voce e strumenti su testo di Gaio Valerio Catullo, Giovanni Guaccero (1966) Qui potis est? (2022) per voce recitante, 4 voci, vibrafono, marimba e percussioni, Stefano Cucci nuova composizione (2022)

Pasolini e la musica a 100 anni dalla nascita / Nuova Consonanza

ore 19.30 incontro con Claudia Calabrese, autrice di Pasolini e la musica, la musica e Pasolini. Correspondances (Diastema, 2019)

ore 20.30 concerto *prima esecuzione assoluta*

Testi di Pier Paolo Pasolini, Alda Caiello voce, Freon Ensemble, Paolo Montin clarinetto e clarinetto basso, Massimo Bartoletti tromba, flicorno e direzione, Stefano Cardi chitarra e direzione, Orietta Caianiello pianoforte, Luca Peverini violoncello, Rodolfo Rossi percussioni

euro15

Piano Gala

In collaborazione con Associazione Chopin Roma
Gala conclusivo del Rome International Piano Competition, concerto dei vincitori (XXXI
edizione) Roma Tre Orchestra, Pawel Gorajski, direttore.

Warum

concerto organizzato dall’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania a Roma in collaborazione con la Comunità Ebraica di Roma e la Scuola di Musica di Fiesole
Luca Lombardi: Warum (“Perché?”, brano composto in memoria della Shoah)
Quartetto Shaborùz: Angela Tempestini e Amedeo Ara violino, Lisa Spinelli viola, Marina Margheri violoncello.

Libero

Vite in musica – IV ediz.

Proiezioni e incontri sui biopic musicali.
Realizzato col contributo del MiC - Direzione Generale Cinema e Audiovisivo

Libero

Africa

Roma Tre Orchestra
AFRICA! In occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne
Robin: Rondo in A Major (prima esecuzione assoluta, commissione di Roma Tre Orchestra)
Shostakovich: Sinfonia da camera in do minore op. 110a
Sebastiani: Delwende! Alzati, salva tua madre (progetto vincitore bando SIAE “Classici di oggi)
Sabrina Cortese, soprano
Valeria Nardella, narratore
Sieva Borzak, direttore

Lettura Clandestina / Flautissimo

Teatro Palladium Piazza Bartolomeo Romano, Roma, Lazio

La solitudine del satiro, Prima romana di Ennio Flaiano in collaborazione con Bubba Music Ideazione a cura di Fabrizio Bentivoglio con Fabrizio Bentivoglio, Ferruccio Spinetti, contrabbasso.

euro20

Una rapsodia Ungherese

Bartok: Divertimento per archi BB 118, SZ 113
Liszt: Malédiction, per pianoforte e orchestra d'archi, S 121
Liszt: Rapsodia spagnola, versione per pianoforte e orchestra d'archi a cura di V. Petukhov
Giovanni Bertolazzi, pianoforte, Sieva Borzak, direttore

La nona di Beethoven

Roma Tre Orchestra
v. Beethoven: Sinfonia n. 9 in re minore op. 125
International Oper Choir, Sieva Borzak, direttore

La Prima di Mahler

Roma Tre Orchestra LA PRIMA DI MAHLER
G. Mahler: Sinfonia n. 1 (nella versione per orchestra da camera di I. Farrington) Pietro Borgonovo, direttore