Clicca per visualizzare la mappa
Quando:
12 marzo 2017@18:00
2017-03-12T18:00:00+01:00
2017-03-12T18:30:00+01:00
Dove:
Teatro Palladium
Piazza Bartolomeo Romano
8, 00154 Roma
Italia
Costo:
€10 intero | €5 studenti
Contatto:
Biglietteria Teatro Palladium
327 2463456

IL SUONO DELL’IMMAGINE.
Da Rino Gaetano a Non essere cattivo

Concerto di Paolo Vivaldi e i solisti dell’Augusteo

Special guests:

Marco Guidolotti (sax)

 Pamela D’Amico (voce)

_____________________________________________________________________

La forma dello spettacolo proposto dal Maestro Paolo Vivaldi è il concerto con proiezione di immagini. L’intento principale è di offrire non solo un’ora circa di musica ed immagine, riprodotte entrambe tramite un supporto multimediale, ma di coinvolgere il pubblico con un’esecuzione dal vivo dei brani delle colonne sonore composte da lui stesso e rese note al pubblico grazie alla messa in onda televisiva o la proiezione cinematografica. Durante il concerto verranno anche spiegate la genesi e la composizione di una colonna sonora che nasce non solo dal rapporto con l’immagine ma anche da un’esigenza narrativa e drammaturgica a seconda delle storie che vengono raccontate.

I Solisti dell’Augusteo
L’ensemble è nato all’interno dell’Orchestra Sinfonica dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia ed è un gruppo che può assumere fisionomie strumentali diverse ruotando intorno all’organico di base del quartetto d’archi. L’attività del gruppo ha potuto contare su collaborazioni di grande prestigio internazionale, specialmente fra pianisti che hanno permesso di integrare l’organico aprendolo a un repertorio tanto ampio quanto vario e a volte poco conosciuto: Alexander Lonquich, Antonio Pappano e Lang Lang sono stati per esempio alcuni dei più illustri fra i musicisti ospiti dei “Solisti dell’Augusteo”.

paolo vivaldi piano

Paolo Vivaldi

Ha conseguito il diploma di Composizione presso il conservatorio di Santa Cecilia in Roma sotto la guida dell’insegnate Teresa Procaccini. Scrive colonne sonore per cinema, televisione e teatro, di cui cura personalmente la direzione orchestrale.

Il Suono dell_immagine 1
suono-immagine

Biglietti disponibili anche su liveticket