Dopo il successo dello scorso anno torna il 10 dicembre la rassegna Prime donne, nata dalla collaborazione tra il Teatro dell’Opera di Roma e la “Fondazione Roma Tre Teatro Palladium”. Per 4 serate -una volta al mese da dicembre a marzo -Il Palladium ospiterà altrettante cantanti impegnate quest’anno sul palcoscenico dell’Opera.

Lunedì 10 dicembre, alle ore 20,30 “Prima donna” della serata sarà il soprano russo più promettente e conteso in Italia: la giovane Svetlana Kasyan,che il 7 dicembre sarà anche sul palco del Teatro Costanzi con La Tosca di Puccini.

Accompagnata al pianoforte il soprano,spesso paragonato a Maria Callas, eseguirà un programma variegato con un repertorio che va da Catalani, Rachmaninov, fino ad arrivare a Puccini e Tchaikovsky.

 

soprano Svetlana Kasyan

pianoforte Marco Forgione

 

S. Rachmaninov – Song op. 14 n°1 (I wait for thee)
R. Wagner – dai “Wesendonck Lieder” n°4 (Schmerzen)
S. Rachmaninov – Song op.8 n°5 ( The dream)
P.I. Tchaikowsky – dall’opera “Iolanta”- (Why have I not known this before?)
G. Puccini – Aria da camera (Sole e amore) 1888
P.I. Tchaikowsky – Song op.47 n° 6 (Does the day reign?)
A. Dvorak – Dai “Gipsy songs” op.55, n°5 (Songs my mother taught me)
S. Rachmaninov – Song op.4 n°4 (Do not sing, my beauty)
R. Strauss – Lied op. 10 n° 1 – Zueignung
A. Catalani – dall’opera “La Wally” – Ebben ne andrò lontana
G. Puccini – dall’opera “Gianni Schicchi” – Oh mio babbino caro
P.I. Tchaikowsky – dall’opera “Enchantress” – (Where are you, my beloved?)
G. Puccini – dall’Opera “Manon Lescaut” – In quelle trine morbide

 

Svetlana Kasyan_Tosca

 

       

10 dicembre
20:30

Acquista